Il Linux Day 2017 sarà il 28 febbraio in molte città italiane

Linux Day 2017, un giorno molto speciale per tutti coloro che amano questo sistema operativo

Anche quest’anno, come ogni anno, una considerevole quantità di amanti del software libero per divertirsi, apprendere e risolvere problemi inerenti alle loro installazioni. Questo può essere considerato senza troppi problemi il più importante ritrovo per gli amanti di questo interessante sistema operativo con una mobilitazione di tutto lo stivale dal nord al sud con una serie di associazioni ed enti statali, istituti di scuole medie superiori ed università soprattutto, che si danno appuntamento in determinate località. Tra le città principali che ospiteranno questo importante evento troviamo Milano, Messina, Modena, Pescara, Palermo, Pisa, Pavia, Padova, Ancona, Taranto, Avellino, Benevento, Bolzano, Cagliari, Monza, Livorno, Firenze, Genova, Napoli, Pistoia e moltissime altre città più o meno grandi. Per maggiori informazioni è consigliabile andare sul sito ufficiale del Italian Linux Society che si è preso il carico dell’organizzazione di questa importante manifestazione da ormai oltre due lustri.

Il Linux Day parte ufficialmente sedici anni fa, nell’ormai lontano 2001, col preciso obiettivo di diffondere la cultura del software libero, la condivisione, la filosofia della libertà digitale con numerosi eventi che vengono proposti dai vari partecipanti quindi se si accede ad uno di questi eventi ci si può facilmente imbattere in dimostrazioni tecniche, workshop, gadgets, dibattiti e spazi per l’assistenza tecnica. Molto spesso, agli inizi di questi eventi molti utenti attendevano questo importante evento per portare dispositivi di vario tipo in modo da poter ricevere un aiuto per l’installazione di questo sistema operativo nei vari dispositivi. Ma questo non è tutto perché durante questi giorni sono nati importanti movimenti che hanno permesso a molti utenti di ottenere un rimborso da Microsoft per il sistema operativo dal quale poi furono immessi i primi computer senza sistema operativo, in free dos, pronti per avere come sistema operativo Ubuntu e con un prezzo di vendita decisamente più basso.

Quindi tutti pronti a partecipare al Linux Day 2017? Andate sul sito ufficiale del Italian Linux Society per vedere se nella vostra città è presente una associazione che partecipa all’evento che si terrà il 28 ottobre 2017. Per concludere è bene ricordare che l’accesso al Linux Day è gratuito cosa che sicuramente non dispiacerà a tutti gli appassionati d’informatica. Concludendo non si può che augurare buon Linux Day a tutti e buon divertimento. Per questo ed altri eventi continuate a seguire il blog per rimanere sempre aggiornati.

Autore dell'articolo: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *