Cosa succede quando una caldaia non è a norma?

Una caldaia non a norma, non è solo una questione di sanzioni e non rispetto delle normative relative al riscaldamento e all’efficienza energetica.  Un impianto di riscaldamento che non rispetta la normativa, non fatto a regola d’arte e a cui non viene effettuata la manutenzione annuale può diventare pericoloso per la propria salute e vita.

Perché fare la manutenzione ordinaria?

Una caldaia, bruciando combustibile, provoca residui che possono sporcare le valvole e i tubi di scarico, usurano certe parti che vanno sostituite per evitare il malfunzionamento, ecc. Una caldaia a cui non viene effettuata la manutenzione dovuta, aumenta i suoi consumi e, non bruciando bene il gas, può diventare pericolosa anche per la salute delle persone. Per conferma potete chiedere a chi fa assistenza beretta Roma, specialisti ed esperti del settore.

Cosa s’intende per caldaia non a norma?

Un apparecchio non installato da un professionista a cui non ha fatto seguito il collaudo, una caldaia a condensazione o tradizionale a cui non viene effettuata la manutenzione ordinaria  o non vengono rispettati gli intervalli prestabiliti per controllo e revisione, non far effettuare il controllo dei fumi: sono tutti casi in cui si può parlare di apparecchi non a norma.

Ogni  caldaia, al momento dell’installazione e del collaudo, viene corredata di un libretto in cui vengono segnalati tutti gli interventi effettuati sulla stessa: interventi che variano a secondo della tipologia di combustibile e alla potenza.

Quali sono le ammende amministrative se non si rispetta la normativa

Premesso che le cifre variano da regione a regione, poiché ognuno stabilisce il proprio  tariffario, in linea generale possiamo dire che in caso di mancanza di libretto d’impianto la multa può arrivare a 600 euro, mentre per mancata comunicazione agli enti pubblici sull’avvenuta manutenzione, le cifre possono notevolmente lievitare. Come vedete non ha senso risparmiare 90/100 euro di manutenzione ordinaria e rischiare di spenderne 600 o più, inoltre la sicurezza, come abbiamo detto altre volte, non ha valore.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *